>
Alito di vento - Blulight gallery -poesia sensoriale di Stefano Pastori - Vento, sapore, vita, salice, seme, respiro, chioma, terra.



Luce Stellare - scheda autoreLuce Stellare - mail autoreLuce Stellare - recapito autore

Alito di Vento
(per la versione "sensoriale" premi qui)

 





C'era una volta un Alito di Vento

che soffiando sulla terra

volle gustare il sapore della vita.

Timidamente bisbigliava

e domandava ad ogni pianta che incontrava:


"Quale sapore avrà il gusto della vita?"


Frusciando la chioma piangente,

Salice vibrò nell'aria un piccolo seme.


Alito di Vento l'abbracciò generoso

e cullandone la caduta lo posò delicatamente a terra.


Trattenendo il respiro,

dal cielo velato,

una goccia di vapore s'imbottì di rugiada

allattando il seme bambino.


Piccolo ebbe un fremito,

germogliò sbadigliando

e crescendo verso il sole profumò l’aria primaverile.


Alito di Vento sospirò felice,

baciò il fiore dell’amore,

e con la seta tra le labbra

volò in Paradiso.

 



Stefano Pastori - Blulight gallery

 

 

 

 

Copyright - Blulight gallery - galleria d'arte sensoriale - All rights reserved - ver. 2.0 - www.blulight.it - info@blulight.it