Galleria Percezioni
 


 

Share/Save/Bookmark


- Quanto state per leggere è realmente accaduto -
caus
a scatenante: crisi epilettica nottura con allucianzioni




La stanza è buia, dalla finestra un bagliore di luce lambisce le tenebre sollevando pulviscolo che danzando fino a terra scompare nel nulla. Rumore di paura sulle tegole del tetto; pensieri che vagano verso confini proibiti. Il sonno fatica ad arrivare.

Le membra si rilassano,
il respiro si fa pesante, chiudo gli occhi ma non dormo. Sono fermo immobile ascolto e non sento, mischio conscio con il subconscio. Il terrore si impossessa della mente, voglio muovermi ma non posso, sono paralizzato.

Mi calmo,
il grande gioco sta per vedermi protagonista. L'immagine è sfuocata quasi incomprensibile. Con volontà cerco di metterla a fuoco ecco ora vedo, guardo con l'occhio dell'immaginazione. Vola alta nel cielo del mattino ogni movimento è perfetto, l'equilibrio dinamico le permette di dominare gli elementi.

Il muso è di un'aquila non ne percepisco il colore. L'immagine si fa più nitida, le montagne che osservo sono famigliari riconosco il luogo,
sorvola il lago di Como. L'aquila si dirige verso l'interno lontano dall'acqua.

Un brivido mi percorre la schiena;
sto sudando. L'immagine si trasforma, vedo chiaramente la forma di un aereo, sull'ala sinistra c'è del ghiaccio che con il passare del tempo si fa sempre più spesso. L'aereo s'inclina perde quota rapidamente scomparendo dietro la montagna.

Un boato secco penetrante, resta il silenzio della morte. Il letto è bagnato dal sudore
immagini di vita scorrono veloci esseri umani che parlano, volti, sorrisi, espressioni di un mondo finito. L'angoscia mi assale piango come un bambino. Ho paura. Con un sussulto riprendo possesso del mio corpo.

Prima un braccio poi una gamba,
posso finalmente muovermi. Tutto è finito, non so quanto è durato ne perché è successo. La verità mi colpirà pochi giorni dopo leggendo sul giornale la storia di un sogno che si fece realtà regalando la morte a quaranta persone.







Testo e immagine di Stefano Pastori

 

 

 
eSP
Galleria Percezioni - mappa di navigazione
Copyright © - Blulight gallery (Galleria d'arte sensoriale) - All rights reserved - ver. 2.0 - www.blulight.it - info@blulight.it