Galleria Inverno
 



Natale

testo di Stefano Pastori


Ci sono molti modi per descrivere la notte: buia, tenebrosa, stellata, romantica...

Una sola notte in tutto l’anno
è talmente speciale che le pennellate della fantasia tremano sulla tela. Il mondo che conosciamo si accende di stelle colorate, profumi intensi ci investono in ogni momento, l’aria del natale inzuppa i vestiti. Felicità, gioia, dolore, tutto si mischia mentre la vita scorre in un’unica direzione.

Mi piace sognare per questa notte la fiaba più bella, dove fantasia e realtà s'intrecciano come non mai. Vedo con il cuore e ascolto con l’anima viaggiando nei ricordi del passato.

Sospiro osservando gli anni che passano nelle rughe dei volti amati, ma è la magia del vivere e non cambia. Accendo una candela che lenta scorre nella fiamma colorata. Mi guarda l’uomo con i chiodi nel volto irto di spine, mentre nella chiesa cerco
la religiosità in me.

E’ mezzanotte: le campane suonano a festa la storia di mille anime, chiudo gli occhi e respiro leggero, per non disturbare
un sogno che dura un solo istante.

Ci sono molti modi per descrivere la notte:
buia, tenebrosa, stellata, romantica...la notte di Natale.






 
Natale
Galleria Inverno - mappa di navigazione
Copyright © - Blulight gallery (Galleria d'arte sensoriale) - All rights reserved - ver. 2.0 - www.blulight.it - info@blulight.it

 
 

 

Viaggio sensoriale fra le più belle opere dal 1500 al 1900 - premi il mouse